Look con turbante, caldo e di tendenza, ecco come realizzarlo.

By  |  0 Comments

Look con turbante, fascia a turbante o qualsivoglia declinazione sono state viste sulle passerelle nelle ultime sfilate e negli outfit streetstyle di molte influencer.

Perfetti per l’inverno, per coprire e riscaldare orecchie e testa, di tendenza nei colori, nei materiali e nelle decorazioni, possiamo scegliere le fasce già pronte “effetto turbante” o crearlo partendo da una stola.

COME FARE IL TURBANTE

Considerando che il tessuto dovrà essere adatto all’inverno e riscaldarci, sarà fondamentale optare per un foulard che però non sia troppo spesso, visto che dovrà girare intorno alla testa, per evitare l’effetto uovo di Pasqua.

A questo punto leghiamo i capelli e poggiamo il foulard sulla testa. Le due estremità le facciamo passare da davanti a dietro, legandole sulla nuca. Per bloccarlo possiamo preferire un nodo classico o uno a forma di cignon, oppure un fiocco; e lo stesso risultato può essere ottenuto con capelli sciolti o piegando il foulard per avere l’effetto fascia, che andrà a coprire fronte e tempie, lasciando scoperta la parte superiore della testa ed ecco realiizato il vostro look con turbante.

#GetInspired nelle proposte che ho selezionato per voi! 😉

FOLLOW ME HERE!

Facebook: Azzurra B

Instagram: azzurra_b_

look con turbante look con turbante look con turbante look con turbante look con turbante look con turbante look con turbante look con turbante

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

function add_mod_hatom_data($content) { $iso8601_date = get_the_time('c'); $author = get_the_author(); $title = get_the_title(); if( is_single() || is_page() ) { $content .= '
'.$title.' ultima modifica: '.$iso8601_date.' da '.$author.'
'; } return $content; } add_filter('the_content', 'add_mod_hatom_data');