Stivali a calza, elasticizzati; ecco i modelli più di moda di questa stagione.

By  |  0 Comments

Stivali a calza, che salgono elasticizzati intorno alla caviglia, sono stati protagonisti dell’inverno e continuano ad essere presenti nei look di questa primavera (guarda anche qui le meravigliose decoltè di cui avevamo parlato!). Da abbinare a mini abiti o jeans-pantaloni skinny o comunque stretti. Da evitare con abiti sotto il ginocchio per non avere “l’effetto mozzato” sulla gamba.

E’ primavera quindi SI a tanti colori accesi e anche a quelli con parti velate o in pizzo. I miei preferiti sono un paio super fucsia e un altro modello argento, davvero pazzeschi (ovviamente vi metto la foto qua sotto!)

Che dite sono promossi o bocciati? E qual è il vostro modello preferito? Dai, intanto prendete un po’ di ispirazione da questa gallery!

stivali a calza

Eccoli i miei preferiti, tacco a spillo e un fucsia acceso per questi stivali elasticizzati.

stivali a calza

Sempre fucsia con tacco trasparente!

stivali a calza

Rosa e velluto per questi stivali a calza con tacco comodo. Le scarpe primavera 2018.

stivali a calza

Possono mancare un paio di scarpe rosse? No! E neanche di stivali, chiaramente.

stivali a calza

Sempre tra i colori primaverili, osiamo con un bel verde con questi stivali primavera 2018.

stivali a calza

Nero classico. Con tacco a spillo, la scarpa da avere ad ogni stagione.

stivali a calza

Sempre in nero questo modello di stivali elasticizzati è con tacco largo e comodo.

stivali a calza

Aperti sul davanti, sempre in nero.

stivali a calza

Stivali a calza, e questi dono davvero una calza sulla parte che sale sulla gamba. Eleganti con la lavorazione in pizzo.

stivali a calza

Anche questa calza è in trasparenza e a pois!

stivali a calza

Eccolo un altro modello che ho amato molto, stivali a calza color argento. Let it shine!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

function add_mod_hatom_data($content) { $iso8601_date = get_the_time('c'); $author = get_the_author(); $title = get_the_title(); if( is_single() || is_page() ) { $content .= '
'.$title.' ultima modifica: '.$iso8601_date.' da '.$author.'
'; } return $content; } add_filter('the_content', 'add_mod_hatom_data');